Skip to content

Scopri come rimuovere PermaStripe e i trucchi per farmo al meglio.

Safety-Grip

PermaStripe è uno dei nastri di marcatura più resistenti sul mercato, ma è troppo difficile da rimuovere? Parliamo di come rimuovere PermaStripe in questo post del blog.

PermaStripe è conosciuto e apprezzato universalmente in quanto è uno dei nastri più resistenti tra quelli disponibili sul mercato. Ma questo punto di forza può diventare un ostacolo quando è necessario rimuovere il nastro? Scopriamo come rimuovere PermaStripe nel modo migliore, al fine di rendere anche questa operazione facile e veloce come quella dell’applicazione.

Scopri come rimuovere PermaStripe e i trucchi per farlo al meglio

PermaStripe è un nastro di marcatura autoadesivo di livello industriale molto, molto resistente e facile da applicare. Linee e forme possono essere rapidamente applicate a mano in pochi minuti su qualsiasi superficie pulita e asciutta.

Parliamo spesso di questo prodotto, di quanto lo stesso sia efficace e semplice da applicare, ma ci siamo resi conto che molto raramente parliamo di come lo stesso sia anche facile da rimuovere.

In effetti, ci siamo resi conto che non ne parlavamo mai e questo potrebbe aver generato la sensazione che questo prodotto sia davvero difficile da togliere, ma in realtà non è così.

Come rimuovere PermaStripe?

L’adesivo è super resistente e permanente. Progettato per aderire rapidamente alle superfici dopo l’applicazione. Ma cosa succede se riorganizzi la tua area di lavoro o si verifica un danno (PermaStripe, sebbene duro, non è Superman) dovrai sapere quanto lavoro richiederà la rimozione di PermaStripe…

Potresti poi decidere di rimuovere PermaStripe perché hai la necessità di rimodulare gli ambienti o i passaggi. Anche in questo caso, si tratta di un lavoro possibile e uno dei maggiori vantaggi di questi nastri, che a differenza delle vernici presentano nella loro flessibilità uno dei punti di forza.

Siamo felici di dire che è facile. Le caratteristiche di durabilità che PermaStripe possiede per mantenerlo forte durante la sua vita utile sono praticamente le stesse caratteristiche che lo rendono facile da rimuovere. L’adesivo è forte, ma la plastica estremamente resistente e omogenea da 1 mm con un supporto in PET di cui è composto PermaStripe significa anche che lo stesso non si romperà durante la rimozione, facilitando questa azione nel momento in cui un angolo è stato sollevato.

Il processo può essere spiegato in un paio di passaggi spiegati qua sotto.

Come rimuovere PermaStripe, passo 1

Solleva un angolo usando il pollice o un raschietto di qualche tipo. Non consigliamo di usare i coltelli per questa operazione, poiché sono affilati e pericolosi e talvolta PermaStripe non si solleva immediatamente.

Una volta sollevato l’angolo, rimuovi il PermaStripe semplicemente tirandolo.
In ambienti freddi, o per rendere ancora più agevole la rimozione, si consiglia l’utilizzo di una pistola termica. Questo riscalderà il materiale e l’adesivo per rendere il collante più facile da rimuovere e il materiale con cui è composto PermaStripe un po’ più flessibile.

PermaStripe

PermaStripe è disponibile in varie dimensioni e colori. Produciamo anche una gamma di altre opzioni di nastro di marcatura.

Per ulteriori informazioni in merito a questo prodotto, le sue alternative disponibili nel nostro catalogo e altri consigli o suggerimenti su come rimuoverlo, puoi parlare con un membro del nostro team di vendita tramite telefono o live chat. In alternativa, compila il modulo di contatto e ti ricontatteremo il prima possibile.

Tags

Services / Services

Bloccato per informazioni

Iscriviti alla nostra newsletter per approfondimenti ed eventi del settore.